Regolamento interno soci

Il socio, per poter essere ammesso alle attività dell’Asd tango trasnochadoce, al momento della sottoscrizione della domanda di ammissione è tenuto a corrispondere per intero la quota associativa annuale.

  1. Il socio si impegna a corrispondere il contributo di ammissione ai corsi in una delle seguenti modalità:
    – Contributo mensile con pagamento per intero ad ogni prima lezione del mese.
    – Contributo per singola lezione con pagamento all’inizio di ciascuna lezione.
    Il mancato pagamento del contributo comporta la sospensione dalle lezioni. In nessun caso verrà ammesso alle lezioni il socio che non sia in regola con il pagamento dei suddetti contributi.
  2. Alle persone senza partner sarà data la possibilità di frequentare il corso di tango in funzione dei “jolly” a disposizione. Non sempre verrà garantita la parità delle coppie per i single perché soggetta alla disponibilità dei “jolly”.
  3. Gli iscritti “single” che siano costretti a mancare ad una lezione dovranno avvisare i maestri, tramite WhatsApp o e-mail all’indirizzo info@trasnochandoce.com, almeno 2 ore prima della lezione.
  4. Le lezioni perse per cause non imputabili all’asd “tango trasnochandoce” non potranno in alcun caso essere recuperate né rimborsate. Eventuali lezioni non effettuate per motivi straordinari dovuti alla associazione, verranno  recuperate. Le lezioni di prova sono una modalità di approccio e di verifica del grado di interessamento da parte dell’allievo e sono rivolte solo ai nuovi iscritti. E’ possibile partecipare ad una sola lezione di prova per corso. La lezione di prova verrà conteggiata solo qualora l’allievo si dovesse iscrivere, in caso contrario rimarrà gratuita. La frequenza parziale delle lezioni non consente un pagamento inferiore dalla quota del corso frequentato.
  5. L’ associazione  “tango trasnochandoce asd” precisa che gli importi trattenuti, a titolo di penale, si rendono necessari per consentire alla stessa di adempiere agli impegni assunti con gli insegnanti.
  6. I soci sono invitati a tenere un comportamento civile ed educato all’interno dei locali utilizzati dall’Associazione, nonché al rispetto della struttura ospitante, dei locali e delle attrezzature ivi contenute.
  7. I soci sono invitati ad osservare e rispettare gli orari di apertura e chiusura dei locali utilizzati dall’Associazione.
  8. L’Associazione non si assume la responsabilità degli oggetti lasciati incustoditi all’interno dei locali.
  9. Si consiglia di frequentare fin dall’inizio anche la tecnica individuale e le pratiche organizzate dall’Associazione. Le pratiche sono incontri fra corsisti di tutti i livelli utili a ripassare le figure imparate e possono essere sia “guidate”, con la presenza di istruttori o soci senior sia “libere”, senza ausilio. Alle pratiche si può partecipare anche singolarmente e non necessariamente in coppia.